Ambiente e Impiantistica di sala operatoria e locali sterili. Gestione, manutenzione, controllo.

In News da MaS0 Comments

Qualità dell’aria e rischi a cui sono esposti operatori e pazienti.

Le ICA e più nello specifico le infezioni sul sito chirurgico, ancora oggi rappresentano uno dei problemi più importanti per la qualità delle cure e dei servizi erogati dall’ospedale, nonché ne condizionano profondamente le strategie economiche.
Congiuntamente alla manutenzione periodica degli impianti ed al controllo delle procedure degli operatori, assume un aspetto importante il monitoraggio del particolato aerodisperso e della carica microbica come implementazione della qualità e verifica della performance di efficienza ed efficacia di sistemi ed impianti.

Durante il Convegno dal titolo “Ospedale del terzo millenio” – il modello Veneto di Ospedale per la migliore sanità CLASS realizzerà il proprio intervento parlando di prevenzione dei rischi per operatori e pazienti grazie al controllo in continuo della qualità dell’aria, e di come questo possa configurarsi come possibile soluzione ai problemi di sterilità, disinfezione, pulizia e asetticità nei comparti operatori e locali a contaminazione controllata.

Clicca QUI per scaricare il programma e la locandina del Convegno ULSS2.

Lascia un commento